Domenica, 19 Maggio 2019

Comunicati stampa (381)

ASIA ORIENTALE, AREA GEOPOLITICA CRESCIUTA DI PIÚ NEL DECENNIO: +227%, 11 VOLTE L’UE

A VINITALY, IN MEDIA A OGNI EDIZIONE OLTRE 5.500 OPERATORI PROVENIENTI DA ASIA ORIENTALE

SI LAVORA PER LA CREAZIONE DI UNA PIATTAFORMA FIERISTICA DI PROPRIETÁ IN CINA

• Export complessivo mondo: l’Italia chiude in positivo il 2018 (+3,3%, 6,149 mld di euro), ma comanda la Francia (9,334 mld di euro).
• L’Asia Orientale è l’area geopolitica dove l’import di vino è cresciuto di più a valore nell’ultimo decennio: +227% (6,45 mld di euro nel 2018)
• L’Ue rimane il mercato più importante (13,3 mld di euro) ma in 10 anni cresce solo del 20%. Poi l’area del Nord America, a +65% e 6,95 mld di euro, tallonata dall’Asia
• Tra i 10 top buyer, Cina e Hong Kong hanno registrato la crescita in valore più accentuata (import da mondo) negli ultimi 5 anni, con un tasso annuo di crescita a +14,9% e +11%
• La variazione più bassa del quinquennio è invece quella dei 2 top buyer europei, Uk e Germania, rispettivamente a -2,3% e +1,2%
• Asia Orientale: Francia leader con quota di mercato al 50% e oltre 3,2 mld di euro. Poi Australia (15,9%), Cile (8,9%) e Italia (6,5%; 5,9% in Cina)
• Asia orientale: le esportazioni di Bordeaux e Borgogna valgono oltre 1 mld di euro, più del quadruplo rispetto a tutti i rossi italiani
• Asia Orientale: Italia al rallenty, cresciuta meno del mercato in tutti i principali Paesi
• Asia Orientale: stime a 5 anni premiano Belpaese, in primis in Cina e Corea del Sud

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

A VINITALY IL CONVEGNO DE L’INFORMATORE AGRARIO SUL BIOCONTROLLO NEL VIGNETO ITALIA

Fa il punto sul futuro del biocontrollo nel Vigneto Italia il convegno targato Edizioni L’Informatore Agrario a Vinitaly, l’appuntamento annuale con la formazione specializzata della storica rivista, giunto quest’anno alla 21^ edizione. Durante l’incontro, in programma lunedì 8 aprile nel quartiere fieristico veronese (Sala Rossini – Centrocongressi Arena, ore 10.00), interverranno Ilaria Pertot del C3A-Centro agricoltura, alimenti e ambiente dell’Università di Trento, l’agronomo Giovanni Bigot e Emilia Garcia Moruno del CREA Viticoltura ed Enologia, per un’analisi a tutto tondo dell’utilizzo degli agenti di biocontrollo dal vigneto alla cantina. A seguire, la tavola rotonda tra tecnici, enologi, produttori e ricercatori (ore 11.25) aprirà il confronto sull’affermarsi di questi strumenti di difesa sostenibile nell’ambito della vitivinicoltura italiana, nelle aziende biologiche ma anche (e forse soprattutto) in quelle integrate.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

TRA I PLAYER ATTESI AL FORUM DI QUINTEGIA IL FONDATORE DI HYPERLOOP TT, IL DIRETTORE DI MIT SENSEABLE CITY LAB E L’AD DI ENEL X

Torna a Veronafiere dal 14 al 16 maggio l’Automotive Dealer Day, l’evento numero uno in Europa per gli operatori del settore auto targato Quintegia che raduna ogni anno oltre 4mila addetti ai lavori da tutta Italia, e non solo. In primo piano, come di consueto, gli ultimi trend e gli scenari possibili dell’“ecosistema automotive”, per analizzare soluzioni pratiche immediatamente spendibili in azienda, ma anche per intercettare e navigare l’evoluzione del comparto tra nuove sfide, servizi, ruoli, competenze e forme di monetizzazione. Sarà infatti il “Business Remix” - il ribilanciamento delle strategie – il focus centrale della 17^ edizione, sempre più orientata alla mobilità come servizio, e con elettrificazione, connettività e guida autonoma come traiettorie di fondo.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

CHIUDE SOLD OUT LA 9^ EDIZIONE, APPUNTAMENTO DAL 27 AL 29 MARZO 2020 PER IL DECENNALE DELLA MANIFESTAZIONE

(Montichiari – BS, 24 marzo 2019). Borse piene di fiori e taccuino degli appunti ancora in mano. Salutano così i 40mila visitatori della Fiera di Vita in Campagna, l’appuntamento nazionale per gli amanti del verde che chiude oggi a Montichiari (BS) la sua 9^ edizione. “Di anno in anno registriamo un aumento della qualità e dell’interesse del nostro pubblico, che si dimostra sempre più attento sia ai prodotti che ai contenuti che Vita in Campagna propone - ha detto Giuseppe Reali, amministratore delegato della casa editrice veronese Edizioni L’Informatore Agrario, che pubblica, tra gli altri, la storica rivista dedicata all’agricoltura hobbistica -.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn