Martedì, 17 Luglio 2018

Comunicati stampa (277)

A MACFRUT IL PREMIO PER L’INNOVAZIONE DE L’INFORMATORE AGRARIO E CESENA FIERA

È un settore ortofrutta sempre più hi-tech quello fotografato da Macfrut Innovation Award (MIA) 2018, il premio organizzato da Cesena Fiera e L’Informatore Agrario per mettere in evidenza le soluzioni del comparto a più alto contenuto di ricerca e sviluppo. Sono 33 le innovazioni selezionate dalla commissione tecnica che, per la 4^ edizione del premio, ha assegnato 9 medaglie d’oro, 20 d’argento e 4 di bronzo. Una macchina elettrica per la raccolta della valeriana, un asparago resistente alle malattie, o un “incubatore” indoor per micro-ortaggi sono solo alcune delle idee premiate in esposizione alla 35^ edizione di Macfrut, la manifestazione di riferimento del settore ortofrutticolo in programma dal 9 all’11 maggio al Rimini Expo Centre.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

BUZZAVO (QUINTEGIA): SETTORE AUTO MAI COSÌ FLUIDO. INTERCETTARE CAMBIAMENTO

(Treviso, 27 aprile 2018). Fari puntati sul futuro dell’auto e su una filiera che vale quasi 190 miliardi di euro (l’11% del Pil) alla 16^ edizione dell’Automotive Dealer Day, in programma a Veronafiere dal 15 al 17 maggio. In campo tutti gli attori del settore, a partire dalle assemblee delle associazioni dei concessionari fino ai costruttori esteri (Unrae), che hanno scelto l’evento di Quintegia per la propria conferenza stampa (martedì 15 maggio, ore 15) dedicata al futuro della mobilità, con la presentazione di studi di ricerca e proposte su come accompagnare il percorso verso una mobilità realmente sostenibile per il nostro Paese.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

VOLA IL RUBESCO (+22%)

Supera quota 8 milioni di euro il fatturato 2017 di Lungarotti, maison dell’enologia italiana e umbra che chiude il 2017 con 2,4 milioni di bottiglie prodotte e una crescita a consuntivo del +3%. Numero perfetto di un incremento che allinea mercato estero ed interno, questo trend volge in positivo un anno difficile, penalizzato nel corso di tutto il primo quadrimestre dalla stagnazione delle vendite dirette e del turismo in Umbria a causa del terremoto del 2016.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

IN VALPANTENA (VR) IL LUSSO È RIFUGIO PER L’ANIMA

A trenta chilometri da Verona, nel cuore della Valpantena, nasce la Locanda “Ca’ del Moro - Wine Retreat”, l’eco-resort de La Collina dei Ciliegi, start up vitivinicola fondata nel 2010 da Massimo Gianolli, eclettico imprenditore della finanza che ha trasformato la sua passione per il vino in un asset del made in Italy. L’inaugurazione è prevista questa sera con un fuori-Vinitaly riservato a 400 invitati, in una cena curata dal pluristellato chef Enrico Bartolini e la musica di Nick The Nightfly (direttore artistico del Blue Note di Milano e anima di Montecarlo Nights) a fare da cassa di risonanza della Valpantena.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn