Venerdì, 25 Maggio 2018

Comunicati stampa (266)

OGGI A CATANIA IL 10° BUSINESS FORUM ITALO RUSSO. EXPORT SICILIANO IN RUSSIA A 25,7 MILIONI DI EURO NEL 2017

“L’Italia e la Russia restano dei partner economici fondamentali. Gli imprenditori dei nostri due Paesi mirano ad una cooperazione efficace e allo sviluppo, malgrado la congiuntura geopolitica globale. Oggi più che mai la comunità imprenditoriale e industriale italiana ed europea deve intervenire presso i governi nazionali affinché si ripristinino il dialogo e il buon senso. La diplomazia del business è l’intermediario super partes per ricucire i rapporti con la Russia”. Lo ha detto Antonio Fallico, presidente di Conoscere Eurasia e di Banca Intesa Russia, aprendo i lavori del decimo business forum italo russo a Catania che punta i riflettori sullo stato dei rapporti tra i due Paesi ma anche sulle opportunità economico commerciali tra la Sicilia e la Russia.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

TECNOLOGIA, SOSTENIBILITÀ E NUOVE AUTOSTRADE DIGITALI A VINITALY CON L’INFORMATORE AGRARIO E VITE&VINO

Tecnologia, riduzione dei costi e sostenibilità. Torna a Vinitaly l’annuale appuntamento con le frontiere della viticoltura firmato da Edizioni L’Informatore Agrario con la nuova rivista Vite&Vino (S.C. Erbe – stand 1-2, Veronafiere, 15-18 aprile) che, per la 20^ edizione del convegno, punta i riflettori sull'applicazione in vigna e in cantina dell’Internet of Things (IoT). In programma per martedì 17 aprile (ore 9.30, Sala Rossini), il convegno vuole essere un momento di formazione e confronto, con uno sguardo alle buone pratiche esistenti e alle prospettive per il futuro, alla ricerca di soluzioni sempre più efficienti e rispettose dell’ambiente.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

BALLOTTA (BUSINESS STRATEGIES): MERCATO CINESE IL PIU’ PROMETTENTE. RIMONTA ITALIANA APPENA INIZIATA

Una quota di mercato che traguarda il 7%, un valore delle vendite che supera tra gennaio e febbraio i 30 milioni di euro e un incremento in valore anno su anno del 34,7%, contro la media mondo a +19,7%. È iniziato sotto una buona stella il 2018 per il vino italiano in Cina, che dopo un 2017 chiuso a +18,6% mette a segno un primo bimestre da record. Stando ai dati import delle dogane cinesi, analizzati, alla vigilia del Vinitaly, dall’Osservatorio del vino Paesi terzi di Business Strategies in collaborazione con Nomisma Wine Monitor, quella italiana è la migliore tra le performance dei principali produttori mondiali di vino nel Paese del Dragone, una corsa che vale al Belpaese il 4° posto – soffiato alla Spagna – nella classifica dei top importer cinesi.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

Ci sono tutti i colori del vino allo stand di Lungarotti al 52° Vinitaly (pad.7 - B2 - Veronafiere, 15-18 aprile), l’appuntamento annuale con il wine business che vedrà l’azienda leader del comparto vino e ospitalità in Umbria ancora una volta protagonista tra cultura, nuove proposte ed etichette pluripremiate. Si parte sabato 14 aprile con Opera Wine (Palazzo della Gran Guardia, Verona), il grande défilé enoico che vede il Rubesco Riserva Vigna Monticchio 2010 (Torgiano Rosso Riserva DOCG) tra le 107 etichette selezionate da Wine Spectator. Riconosciuto per 7 anni consecutivi da Gentleman nella top 10 dei rossi italiani più premiati, quest’anno secondo rosso e primo autoctono d’Italia, il vino color rubino firmato da Lungarotti sarà anche, con l’annata 2011, tra i rossi d’autore nel panel della “Vinitaly Tasting - The DoctorWine Selection”, un evento-degustazione realizzato in collaborazione con il giornalista Daniele Cernilli e volto a presentare l’eccellenza italiana agli operatori del canale Horeca (domenica 15, ore 12.30-13.30, Vinitaly Tasting, pad. 10 stand A4-B4). Il Rubesco Riserva 2012, con i Tre Bicchieri assegnati nell’edizione 2018 della guida enologica del Gambero Rosso, è invece l’annata presentata al tasting Tre Bicchieri 2018 Vinitaly Special Edition (domenica 15, ore 11.30-16.30, Sala Argento1 - Palaexpo).

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn