Mercoledì, 21 Novembre 2018

Comunicati stampa (326)

DOPO LA PRIMA EUROPEA A VERONA, IL COLOSSAL-MUSICAL SU GHIACCIO DI ILYA AVERBUKH, COREOGRAFO DEI MONDIALI DI CALCIO 2018, ARRIVA A TORINO.

SPETTACOLO REALIZZATO IN COLLABORAZIONE CON CONOSCERE EURASIA.

Dopo il debutto europeo a Verona lo scorso 6 ottobre, “Romeo & Juliet”, il grande musical su ghiaccio prodotto da Ilya Averbukh il coreografo dei Mondiali di calcio 2018 già campione mondiale di pattinaggio, arriva al Palavela di Torino con le ultime due date della tournée italiana in programma il 19 e 20 ottobre.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

PUBBLICATO IL BANDO DI PARTECIPAZIONE. CANDIDATURE APERTE FINO AL 15 NOVEMBRE PER LA X EDIZIONE
Verona, 11 ottobre 2018. Pubblicato il bando della X edizione del Premio Raduga, il concorso letterario ideato dall’Associazione Conoscere Eurasia con sede a Verona che ogni anno premia i giovani talenti letterari italiani e russi tra i 18 e i 35 anni. Due le categorie di riferimento, ‘Giovane narratore dell’anno’ e ‘Giovane traduttore dell’anno’, per ciascuna delle quali saranno premiati due vincitori, uno italiano e uno russo. A selezionarli una doppia giuria composta da esponenti del mondo letterario ed editoriale di entrambi i Paesi. Marco Drago, Flavio Ermini, Maria Pia Pagani, Alberto Rollo e Stefania Sini sono i giudici in carica quest’anno per il Belpaese. Mentre la giuria russa vedrà al lavoro Boris Tarasov, Aleksej Varlamov, Nina Litvinec, Elena Pasternak, Evgenij Solonovič e Anna Jampol’skaja.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

AL VIA DA OTTOBRE PROGRAMMA DI EVENTI-DEGUSTAZIONI PER IL 50° DELLA DOC

(Offida – AP, 5 ottobre 2018). Si colora di Rosso Piceno l’autunno marchigiano, una stagione interamente dedicata alle eccellenze enogastronomiche regionali che nei mesi di ottobre e novembre saranno protagoniste di una serie di eventi speciali. E sotto i riflettori ci sarà anche la denominazione di rosso più rappresentativa delle Marche che con il Consorzio Vini Piceni festeggia quest’anno il 50° anniversario dal riconoscimento della Doc, dopo aver traguardato nel 2017 una produzione di oltre 3 milioni di bottiglie.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn

L’export del vino italiano, la percezione del suo brand tra i top buyer e il posizionamento sui mercati esteri. Sono i temi chiave del tavolo sull’internazionalizzazione, previsto martedì 9 ottobre alla prima edizione del Wine Business Forum di Milano a Palazzo Bovara. Al tavolo, i principali player di un settore simbolo del made in Italy e di un prodotto dai consumi sempre più globali.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn