Sabato, 20 Ottobre 2018

CONOSCERE EURASIA: BOOM DI SPETTATORI PER IL CINEFORUM RUSSO

Mar 16, 2018

LUNEDÌ 19 L’ULTIMA PROIEZIONE CON “IL TEMPO DEI PIONIERI” DI DMITRIJ KISELËV

Verona, 16 marzo 2018. Sono i primi passi dell’uomo nello spazio gli ultimi protagonisti di “Incontri con il cinema russo”, la rassegna cinematografica di Associazione Conoscere Eurasia che, lunedì 19 marzo, chiude con “Il tempo dei pionieri” (2017) di Dmitrij Kiselëv (sala convegni, terzo piano ore 20.30, ingresso gratuito) un’edizione da tutto esaurito, segnando una media di 200 spettatori a serata.

“La vivace risposta del pubblico a questa proposta – ha commentato Antonio Fallico, presidente dell’Associazione Conoscere Eurasia – dimostra grande interesse e apertura da parte della città di Verona alla Russia. Le relazioni culturali favoriscono e sviluppano l’amicizia che storicamente lega i nostri paesi che, a loro volta, nonostante le sanzioni, registrano intensi scambi economici, industriali e commerciali: obbiettivo che da sempre impegna l’Associazione Conoscere Eurasia”. Per Giancarlo Beltrame, curatore del cineforum: “Le pellicole in cartellone ci hanno permesso di aprire uno spaccato non solo sul panorama cinematografico dell’ultimo decennio, ma anche sui cambiamenti che attraversano la società russa, in equilibrio tra influenze internazionali, dinamiche politiche e senso di appartenenza”.
Ed è proprio l’amore per la patria uno dei temi portanti anche dell’ultimo film in programma, il colossal diretto da Dmitrij Kiselëv che racconta, in piena Guerra Fredda, la prima passeggiata spaziale extraveicolare della storia, la missione Voschod 2. In “Il tempo dei pionieri” si rivivono infatti il coraggio e la determinazione dei due cosmonauti Pavel Belyaev e Alexej Leonov, pronti a rischiare la vita per assicurare il primato dell’Urss nello spazio. Già esperto di serie televisive, Kiselev dirige a tempo di suspense ed effetti speciali, e chiude il ciclo di appuntamenti nel segno di una rilettura in chiave patriottica del passato sovietico, una delle tendenze del cinema russo di questi anni.
Organizzato e promosso da Casa Russa in Verona, Associazione Conoscere Eurasia, Consolato Onorario della Federazione Russa in Verona, Russkiy Mir Foundation e Gosfilmfond in collaborazione con Verona Film Festival e l’assessorato alla Cultura del Comune scaligero, il cineforum ha proposto ogni lunedì a partire dal 15 gennaio una selezione delle 10 pellicole russe più emblematiche dell’ultimo decennio.


IX Rassegna “Incontri con la cultura russa: il cinema dell’ultimo decennio”
Palazzo della Gran Guardia, ore 20.30 sala convegni (3° piano); ingresso libero.

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn