Venerdì, 21 Settembre 2018

AUTO, SONDAGGIO: PER I CONCESSIONARI VENDITE CON SEGNO ROSSO PER IL 2018, GIÙ IL DIESEL

Mag 02, 2018

MARAMIERI (QUINTEGIA): COMPARTO TRAINO PER CONSUMI, NEL 2017 SPESA A +10 MLD DI EURO

Cala la fiducia dei concessionari nelle immatricolazioni di auto nuove per il 2018, secondo un sondaggio realizzato da Quintegia sui top 100 dealer italiani. Solo il 5% degli imprenditori prevede infatti un’ulteriore crescita delle immatricolazioni rispetto allo scorso anno, contro il 55% che stima contrazioni in media attorno al 5%. Ancora peggiore è il ‘sentiment’ sulle vetture diesel, che per il 95% degli intervistati subiranno una robusta diminuzione delle vendite.

“Lo scorso anno il settore ha rappresentato un traino decisivo per la crescita del Pil nazionale – ha detto il general manager di Quintegia, Gabriele Maramieri – su cui incide per l’11%. In termini di valore complessivo del settore, le spese per l’auto nel 2017 sono cresciute rispetto all’anno precedente di oltre 10 miliardi di euro, con un significativo aumento della spesa di acquisto. Un contributo dell’automotive alla ripresa dei consumi che sarà sotto la lente nei prossimi giorni all’Automotive Dealer Day di Verona”.
Il sondaggio, realizzato su un campione di top dealer che assieme rappresentano in valore il 20% dell’intero mercato, fotografa un possibile calo delle vendite 2018 di vetture alimentate diesel compreso tra il 5% e il 10% per il 46% dei rispondenti. Un terzo degli intervistati prevede invece un risultato compreso tra il -1% e -5%, mentre è del 15,5% la quota di chi vede un futuro prossimo ancora più nero (fino a -20%). Meno oscure ma perlopiù negative le risposte sul toto-immatricolazioni del 2018: se il 41% delinea numeri in linea con il 2017 per oltre la metà del campione il risultato sarà in perdita, in particolare dall’1% al 3% (28% delle risposte), dal -3% al -6% (15,5%) e oltre il 6% per il 10% delle concessionarie. All’Automotive Dealer Day (Veronafiere, 15-17 maggio), il principale evento europeo per gli operatori del settore, il punto sulla filiera anche con un’indagine sul nuovo rapporto tra gli italiani e l’auto, realizzato da Quintegia su un campione stratificato di 1.400 responsabili acquisto del Paese.

www.quintegia.it
www.dealerday.com

 

Share this post

Submit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn